back to » Acireale

Acireale

Chiesa ad Acireale per Villa Almoezia Chiesa ad Acireale per Villa Almoezia frankmanga per Villa Almoezia
Mercoledì, 14 Gennaio 2015 12:42
(0 Voti)
Scritto da 
Stampa

 
Acireale: il carnevale di Sicilia
 
Ricca di chiese e palazzi barocchi, Acireale prende il nome dal mito greco di Aci e Galatea e sorge su una terrazza lavica sul Mar Ionio. La Storia della città deriva principalmente dalla città di Aci da cui prende il nome. Molti degli abitanti di Aci si spostarono dalla zona dove ora sorge Acicastello per avvicinarsi al mare, molti di questi, mercanti e religiosi portarono notevole ricchezza al luogo che nel suo primo insediamento tardo medievale si chiamava Aci d'Aquilia o Aquilia Nuova.
 
Fu Filippo IV di Spagna a darle il nome di Acireale; colpita anch'essa dal terremoto del 1693 risorge ancora più florida e ottiene l'onore di costituirsi diocesi a sè. 
 
Oggi attrae turisti da tutto il mondo, per lo splendido Carnevale con i suo carri allegorici e grotteschi.
 
Gli Itinerari Acesi di Sebastiano
Mi permetto di dire una mini Catania e consiglio di cominciare dalla chiesa di S. Sebastiano, mio omonimo, con facciata barocca e campanile nel corpo della chiesa, come quelli della Val di Noto .
 
Poi passiamo al Duomo con facciata neo gotica, la chiesa di Santi Pietro e Paolo e il palazzo del Municipio.
 
In via Marchese di S. Giuliano c'è la Biblioteca comunale e la Pinacoteca Zelantea.
 
La città ha anche delle rinomate e salutari Terme chiamate di Santa Venera ed è sede di un famoso teatro di pupi siciliani: il teatro di Turi Grasso.
 
Per chi visita questa città è d'obbligo fare un salto vella vicina Acitrezza, un villaggio di pescatori legata al grande romanzo i” i Malavoglia “ di Giovanni Verga, da vedere la casa del Nespolo e i faraglioni, massi enormi scagliati dall'Etna, secondo la leggenda, dal mitologico Polifemo, che indispettito e accecato dal trattamento di Ulisse, cercava di colpire la sua nave in fuga e gli innamorati Aci e Galatea.
share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 978 volte

commenti

showing 1 commento

Lascia un commento